QUALCOSA SU DI NOI

IN PRINCIPIO ERA LA RELAZIONE

Siamo Costantina e Marco, abbiamo fondato Vino Sapiens perché volevamo creare un’enoteca che fosse un luogo in cui sia sempre evidente che il vino è prima di tutto relazione ed esperienza.
Parola chiave: Autenticità.

Selezioniamo tutte le nostre etichette in base a tale criterio.
Ciò che ci ha mosso verso questa impresa, è la passione e l’amore smisurati per alcuni vini geniali che noi chiamiamo Sapiens. Questi sentimenti ci hanno resi sensibili ad alcune categorie specifiche di magnifiche etichette ancora sconosciute ai più, per le quali non esiste ad oggi un player di riferimento che rappresenti organicamente questa filosofia enologica e che proponga una selezione coerente.

In un panorama di tante enoteche in stile bazar in cui si può trovare tutto e il suo contrario, abbiamo una sola chance per essere competitivi: mostrare il nostro modo di concepire il vino non solo come prodotto da vendere, ma come occasione, innesco di esperienze non ovvie, fuori dalla modalità comune e automatica del sentire.

Il mainstream propone una cultura, un sistema di giudizio e una definizione del vino che penalizzano quelle etichette meravigliose che difficilmente si adattano alle comuni logiche di mercato. Ciò comporta la difficile, o quantomeno disorganica, reperibilità di tali prodotti.

In Vino Sapiens non troverai tutto: non siamo, né desideriamo essere un supermercato o un’enoteca generalista. Troverai solamente i Vini Sapiens, cioè quei vini che incarnano la filosofia e i valori di cui siamo portatori.

Vino Sapiens ha, e intende mantenere, un’identità forte e un criterio di selezione molto definito che è il fondamento della sua proposta. E al contempo, oltre a premiare e rendere disponibili i Vini Sapiens, si presenta come media company capace di raccontare storie di cantine e di vini geniali.
Quei vini capaci di regalare delle autentiche esperienze di gusto.

PERCHÉ ESISTONO ALCUNE TIPOLOGIE DI VINI
GENIALI ISPIRATI DA UNO STESSO SISTEMA DI
VALORI, AL MOMENTO NON ADEGUATAMENTE
RAPPRESENTATI ALL’INTERNO DEL MERCATO.

LA NOSTRA FILOSOFIA

PERCHÈ VINO SAPIENS

Proprio in virtù dei valori di indipendenza e di libertà che esprimono, questi vini mal si adeguano alle logiche del mainstream, pertanto risultano di difficile reperibilità all'interno del mercato reale.

E' lo stupore, generato dall'assaggio e dal contatto con i produttori, ad averci mostrato lo straordinario potenziale di ogni referenza presente nel nostro shop.

Ad oggi queste etichette non possono certamente gratificare ogni tipologia di palato, né tantomeno intendono farlo. E' chiaro che non stiamo parlando di vini "commerciali". Ma neanche di vini che si rivolgono solo ad una élite di consumatori.
Il vino è sempre comprensibile a chi desidera approfondire la sua conoscenza.

Piuttosto il punto è proprio individuare dei consumatori disponibili a sperimentare sapori novi e relazioni entusiasmanti. Lo scopo del nostro lavoro è quello di unire i Vini Sapiens a tutte le persone oggi disperse in nicchie troppo ristrette, frammentate e non facili da intercettare.
Abbiamo sentito la necessità di creare una community, e uno shop di riferimento, per evitare che le audience vengano orientate dai canali di distribuzione ordinari, soltanto verso le referenze più conosciute.

Siamo attivi per formare ed informare, raccontando il sapore di vini autentici, per costruire una nicchia qualificata, capace di aggregare organicamente i vari stakeholders attualmente diluiti all’interno del mercato . Ogni giorno ci impegnamo ad accrescere la consapevolezza di consumatori e produttori, con l’obiettivo di diffondere una sana cultura del vino al maggior numero di persone.

23

Cantine

124

ETICHETTE

85

PRODUTTORI

38

VITIGNI

VALORI

COSA PROMUOVIAMO

Promuoviamo l'arte del vivere bene.
Il valore estetico legato ad un gusto inteso come sintesi
tra la conoscenza della capacità relazionale del vino
e la bellezza di farne esperienza.
I nostri valori sono l’autenticità e il non conformismo.

Crediamo nella tradizione intesa come somma di intuizioni ed innovazioni andate a buon fine. In un certo senso, la tradizione non è altro che il consolidamento dell’eccellenza e del miglioramento che vengono consegnati alle generazioni successive.
I Produttori dei nostri vini sono i Produttori della Tradizione.

La tradizione così pensata non è più la mera riproduzione delle pratiche formali del passato, ma il mindset che ispira la costruzione della migliore versione del futuro: la tradizione che fa il futuro.

VISION

LA NOSTRA VISIONE

Vogliamo essere un punto di riferimento e un polo aggregante per la cultura e la filosofia dei vino sapiens.

Un’impresa relazionale che incarna lo spirito originario della tradizione, che non è quello di riprodurre se stessa, ma di innovare e selezionare per costruire standard più performanti.

Il player più qualificato dove trovare la migliore selezione di vini geniali, esperienze non convenzionali e conoscenza vinicola autonoma altamente specializzata.

VISION

LA NOSTRA VISIONE

Vogliamo essere un punto di riferimento e un polo aggregante per la cultura e la filosofia dei Vino Sapiens.

Un’impresa relazionale che incarna lo spirito originario della tradizione, che lungi dal riprodurre se stessa, innova e seleziona costantemente per costruire standard sempre più performanti.

Il player più qualificato dove trovare la migliore selezione di vini geniali, esperienze non convenzionali,
profonda conoscenza di vini e vignaioli,
indipendente dalle influenze del mainstream ed altamente specializzata.

LA NOSTRA FILOSOFIA

MISSION

Con le nostre attività ci dedichiamo ad ampliare, compattare e servire una platea educata intorno a quelli che chiamiamo i Vino Sapiens. Più che una semplice enoteca, siamo una community e una media company che produce contenuti per formare, informare e intrattenere una nicchia enologica poco battuta e traboccante di valore.

Attraverso un’attività strutturata di advocacy creiamo nuove audience e incoraggiamo la distribuzione e il consumo di quelli che chiamiamo i vini sapiens, quei vini indomiti e autentici, geniali e tradizionalmente innovativi che sono un tutt’uno con la filosofia che incarnano.

L’intento è quello di generare consapevolezza e mostrare ai consumatori vini dai sapori non sempre consueti, preparando il fruitore ad un tipo di esperienza più ampia del mero gesto del bere o del valutare un vino. Un'esperienza estetica nuova dove il gusto non è più legato al solo palato, ma diventa l'innesco di una conoscenza più totalizzante.
La chiave che permette di passare dal sapore al sapere.

Il futuro e Sapiens

Dicono di noi

LE TESTIMONIANZE DEI NOSTRI CLIENTI

GIANLUCA VIGNOLA

CLIENTE

Più che un’enoteca, Vino Sapiens è un vero e proprio avamposto culturale. Una volta entrati, Costantina e Marco ti fanno scoprire nomi, sensazioni e storie di vini unici nel loro genere. Non puoi far altro che affezionarti alla loro bottega e alla selezione che propongono.

VALERIO INNAMORATI

CLIENTE

Il paese dei balocchi per chi come me ama scoprire chicche legate a questo mondo. Da Vino Sapiens ho trovato bottiglie che cercavo da anni e non riuscivo a reperire da nessun’altra parte, nemmeno online!

LUCIA PERNA

SOMMELIER

In un quartiere che fa della qualità enogastronomica il suo fiore all’occhiello, si incastona perfettamente questo piccolo gioiello.
L’enoteca nasce dalla passione dei proprietari per alcune tipologie di vini fuori dal comune e dalla qualità indiscutibile: vini piwi, eccezionali spumanti, grandi vini da invecchiamento e soprattutto vini ossidativi, vero e proprio oggetto di studio da parte di Costantina e Marco.
Di moltissimi vini i proprietari conoscono personalmente i produttori, di cui condividono la visione e i progetti.
Un luogo originale e accogliente, dove è anche possibile fermarsi a parlare di vino. I proprietari sono esperti sommelier, in continua formazione, e possono consigliarvi in maniera chiara e competente sull’acquisto più adatto in base ai gusti, all’occasione, all’abbinamento e al budget. E nel frattempo contribuire alla scoperta e alla riscoperta di vini rari ed eterni.

CLAUDIO CIPRESSI

PRODUTTORE/VIGNAIOLO

Per un produttore di vino, una fiera di settore è spesso una fatica necessaria. Occasioni molto propizie per farsi conoscere e allo stesso tempo grande dispendio di tempo e di energie. Eppure cerco di essere presente il più possibile e di buon animo. In una di queste occasioni conobbi Costantina e Marco, nel novembre del 2016. Avevano assaggiato un mio vino e vollero venire a conoscermi di persona. Dopo un mese, poco prima di Natale, ero nella loro sala di degustazione a presentare tre etichette ed una verticale di 4 annate del mio Macchiarossa, assieme ad un relatore di primissimo piano. Da allora ci siamo visti più volte, vennero da me in cantina, proprio qui a San Felice del Molise. Sono contento che nel loro nuovo  punto vendita siano presenti i miei vini. Non capita così frequentemente che con un enoteca si arrivi ad incontri così ripetuti, senza fermarsi invece al contatto tramite agenzia o rappresentanti. Da quello che vedo, a loro non basta un catalogo di un rivenditore! Questo mi da una garanzia importante perché i vini che produco siano comunicati con una passione analoga alla mia, con competenza e conoscenza appropriata. Da me, feci loro assaggiare dei campioni dalla botte dove stavo preparando la cuvée per il mio nuovo progetto di spumantizzazione della Tintilia. Da allora, ogni volta che ci vediamo, mi aspetto la domanda, ormai scontata: “Quando esce lo spumante?”. Speriamo che si possa presto organizzare una bella presentazione, nella loro accogliente struttura…