SPEDIZIONE GRATUITA SOPRA I 99€ | CONSEGNA IN ITALIA IN 2 - 3 GIORNI LAVORATIVI

Vino Sapiens incontra


PASTICCERIA GIOTTO

VENERDì 1° MARZO 2024
DALLE 20:30
ALLE 23:00
Sala degustazioni di Vino sapiens
Via dei Virgulti, 44

IL GUSTO OLTRE LA DOLCEZZA

Insieme a Laura Teruzzi di Pasticceria Giotto, avremo modo di approfondire il mondo dei lievitati delle feste, e in particolare della colomba pasquale, attraverso l’assaggio comparato di Colomba artigianale Classica, Colomba artigianale all’albicocca, Veneziana al caramello salato e Veneziana al grano Franto, oltre ad altri prodotti realizzati sempre all’interno del laboratorio di Pasticceria Giotto.

Avremo modo altresì di ascoltare il racconto del progetto di sostenibilità sociale condotto all’interno del Carcere di massima sicurezza Due Palazzi di Padova, che dal 2005 ospita il laboratorio della Pasticceria Giotto: sono i detenuti, guidati in un percorso formativo e professionalizzante nell’arte pasticcera, a realizzare tutti i prodotti. 

L’obiettivo del progetto è infatti permettere al lavoro svolto in carcere di essere un ponte tra il mondo fuori e dentro, uno strumento riabilitativo concreto. Obiettivo raggiunto già per 200 detenuti e suffragato dal tasso di recidiva: 5% a fronte di una media nazionale dell’80%.

PROGRAMMA

20:00  Sarà possibile iniziare ad accomodarsi nella nostra sala delle degustazioni, allestita appositamente per la serata, per accreditarsi con calma e iniziare a prendere posto.

20:30 Avrà inizio la degustazione dei prodotti di Pasticceria Giotto in abbinamento ad alcuni Vini Sapiens

22:30 Conclusione e saluti in sala 

 

Degustazione da Sapiens

TUTTE LE INFORMAZIONI SULL'EVENTO

DEGUSTAZIONE PRODOTTI GIOTTO

Degustazione di 6 vini da varietà resistenti, inclusa verticale di 4 annate e la rarissima 2013

SCOPRI DI PIU

RACCONTO DEL PRODUTTORE

Le storie della Pasticceria Giotto saranno raccontate da Laura Teruzzi

SCOPRI DI PIU

ABBINAMENTI SAPIENS

Ad accompagnare la degustazione saranno serviti dei vini sapiens speciali

SCOPRI DI PIU

Conducono la serata

LAURA TERUZZI
PASTICCERIA GIOTTO
COSTANTINA VOCINO
VINO SAPIENS
MARCO FELINI
VINO SAPIENS

Tutti i prodotti in degustazione

La tipica colomba a lievitazione naturale dall’impasto tradizionale con canditi d’arancia. Glassata con mandorle intere e zuccherini.

Pesca e albicocca semicandite rinnovano la colomba tradizionale con una ventata di primavera. Glassata con mandorle intere e zuccherini.

Dolcesale. Niente è più irresistibile degli opposti che si uniscono. Questa focaccia è nata per ricordarci ogni giorno la bontà dello zucchero con il sale.

Una focaccia per chi ama la semplicità senza rinunciare al gusto.

La sua bellezza sta nella spontaneità degli ingredienti: grano macinato a bassa pressione e una pioggia di semi di girasole. Perfetta in ogni momento della giornata per una pausa dolce o salata!

Le ricette della tradizione italiana portano con sé i sapori dei territori in cui nascono. I tonnarelli cacio e pepe a Roma sono un’istituzione. In passato l’abbinamento tra il pecorino romano, detto cacio, e il pepe donava energia ai pastori in cammino. Noi abbiamo raccolto la sua anima per un biscotto irresistibile.

Ogni ricetta tradizionale ha in sé qualcosa di magico. I bigoli in salsa sono un piatto veneziano sospeso tra mare e terra proprio come la città in cui nasce. I “bigoi” appartengono alla tradizione contadina, sostanziosi ed energici venivano abbinati alle acciughe della laguna per la loro sapidità naturale. Questo piatto di origine povera oggi fa parte a pieno titolo della cucina gourmet.

Ogni ricetta tradizionale ha in sé qualcosa di magico. I bigoli in salsa sono un piatto veneziano sospeso tra mare e terra proprio come la città in cui nasce. I “bigoi” appartengono alla tradizione contadina, sostanziosi ed energici venivano abbinati alle acciughe della laguna per la loro sapidità naturale. Questo piatto di origine povera oggi fa parte a pieno titolo della cucina gourmet.

Vino dolce frizzante da uve Moscato della zona di Asti - Piemonte.

Vino dolce da uve Vespaiola che subiscono appassimento della zona di Breganze - Veneto.

Vino dallo stile ossidativo ottenuto solo dalle migliori annate delle uve Vernaccia vinificate e affinate con metodo Solera. Oristano - Sardegna

Cosa comprende

Presentazione della serata
Degustazione dei prodotti della Pasticceria Giotto
Racconto del produttore
Vini sapiens di accompagnamento
Domande e risposte

Iscriviti alla Masterclass

PRENOTA IL TUO POSTO

IL CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE È DI € 20,00

✉️ Scrivici su info@vinosapiens.it per partecipare all’evento.
Ti daremo tutte le info per sottoscrivere la quota di accesso.

PRENOTA IL TUO POSTO

IL CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE È DI 20,00€

Per partecipare all’evento puoi effettuare il pagamento online con Paypal, oppure con bonifico:

INTESTAZIONE: Club Intralci a Centocelle
CAUSALE: Evento “Pasticceria Giotto”
IBAN: IT91X0200805041000104604654

in caso di bonifico inviarne copia a info@vinosapiens.it 

Se preferisci puoi pagare anche in contanti (no Pos) direttamente in negozio all’atto della prenotazione che, ti ricordiamo, si perfeziona solo con il pagamento della quota.

    Degustazione con il produttore


    ASSAGGI DI VITE


    Tornano le degustazioni gratuite di Vino Sapiens

    ALLA SCOPERTA DEI
    VINI GENIALI

    Ti forniremo un calice con il quale potrai assaggiare i vini in degustazione e ti racconteremo le storie dei produttori e dei territori da cui provengono.


    Parleremo insieme della qualità del vino e potrai scoprire i segreti e la tecnica di degustazione dei Sommelier.

    Sarà un’occasione unica per assaporare la bellezza e il mistero che si celano in ogni calice della nostra selezione.


    23-24 FEBBRAIO 2024
    DALLE 10:30
    ALLE 13:00
    e DALLE
    16:30
    ALLE 20:00
    ENOTECA Vino sapiens
    Via dei PLATANI, 6A – ROMA

    PRENOTA SUBITO IL TUO SLOT

    Ogni finestra è di 30 minuti per massimo 3 persone alla volta.

    Affrettati, i posti sono limitatissimi!

    (Max 30 partecipanti giornalieri)


    Degustazione con il produttore


    FILANDA DE BORON


    VENERDì 09 FEBBRAIO 2024
    DALLE 20:30
    ALLE 23:00
    Sala degustazioni di Vino sapiens
    Via dei Virgulti, 44

    ALLA SCOPERTA DEI
    PIWI DI MONTAGNA

    Nicola del Monte, fondatore dell’Azienda Filanda de Boron ci accompagnerà nella scoperta dei suoi meravigliosi vini di Montagna. A Nicola va il merito di essere stato un pioniere della viticoltura d’alta quota nella zona di Tione di Trento, ai piedi del ghiacciaio dell’Adamello-Brenta. Questo è stato certamente reso possibile anche dalla scelta di piantare solo varietà resistenti – PIWI, il cui Solaris potremo apprezzare in una verticale di 4 annate, tra le quali la rarissima 2013. Un’ottima occasione dunque, anche per valutare la relazione che questi vini hanno con lo scorrere del tempo.

    PROGRAMMA

    20:10  Sarà possibile iniziare ad accomodarsi nella nostra sala delle degustazioni, allestita appositamente per la serata, per accreditarsi con calma e iniziare a prendere posto.

    20:30  Avrà inizio la degustazione di 6 calici accompagnata dal racconto di Nicola del Monte. Sarà servito anche un piatto con alcuni appetizer.

    22:45  Conclusione e saluti in sala

    Degustazione da Sapiens

    TUTTE LE INFORMAZIONI SULL'EVENTO

    DEGUSTAZIONE DI 6 CALICI

    Degustazione di 6 vini da varietà resistenti, inclusa verticale di 4 annate e la rarissima 2013

    SCOPRI DI PIU

    RACCONTO DEL PRODUTTORE

    La relazione con i vini sarà avvalorata dalla presenza e dal racconto di Nicola del Monte.

    SCOPRI DI PIU

    APPETIZER ABBINATI

    Ad accompagnare la degustazione sarà servito anche un piatto con alcuni appetizer.

    SCOPRI DI PIU

    Conducono la serata

    NICOLA DEL MONTE
    PRODUTTORE
    COSTANTINA VOCINO
    VINO SAPIENS
    MARCO FELINI
    VINO SAPIENS

    Tutti i vini in degustazione

    Spumante metodo charmat a base di varietà resistenti: Solaris

    Vino bianco a base di uve Solaris a fermentazione spontanea in barrique di acacia.

    Orange wine da varietà resistenti Souvigner Gris ottenuto da macerazione e affinamento di 10 mesi in piccole anfore di terracotta.

    Cosa comprende

    Presentazione della serata
    Degustazione guidata di 6 calici
    Racconto del produttore
    Domande e risposte
    Appetizer

    PRENOTA IL TUO POSTO

    IL CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE È DI 29,00€

    Per partecipare all’evento puoi effettuare il pagamento online con Paypal, oppure con bonifico:

    INTESTAZIONE: Club Intralci a Centocelle
    CAUSALE: Evento “Filanda de Boron”
    IBAN: IT91X0200805041000104604654

    in caso di bonifico inviarne copia a info@vinosapiens.it 

    Se preferisci puoi pagare anche in contanti (no Pos) direttamente in negozio all’atto della prenotazione che, ti ricordiamo, si perfeziona solo con il pagamento della quota.

      Vino Sapiens . Lab


      A PROPOSITO DI...
      CHARDONNAY

      VENERDì 26 GENNAIO 2024
      DALLE 20:30
      ALLE 23:00
      Sala degustazioni di Vino sapiens
      Via dei Virgulti, 44

      LO CHARDONNAY TRA STILE, TERROIR, E TRADIZIONE CULTURALE
      ATTRAVERSO IL RACCONTO DI UN ASSAGGIO CONSAPEVOLE

      Incontro formativo di degustazione.

      Insieme al nostro Enologo “Sapiens”, Stefano Arbau, approfondiremo la conoscenza di alcune importanti etichette a base Chardonnay di grandi territori e le confronteremo, attraverso una orizzontale dell’annata 2021, considerando lo stile, il terroir, e la tradizione culturale locale.

      Saranno le percezioni organolettiche ottenute dall’assaggio a sussurrarci l’affascinante storia che ogni vino racchiude in sé, grazie alla guida esperta dell’Enologo che ci assisterà durante la degustazione per svelere l’origine di ogni nuance espressa dal calice. 

      PROGRAMMA

      20:30 sarà possibile accomodarsi nella nostra sala delle degustazioni, allestita in modalità “Lab”. Sarà servito un piatto con degli appetizer.

      22:45  Conclusione e saluti in sala

      Degustazione da Sapiens

      TUTTE LE INFORMAZIONI SULL'EVENTO

      DEGUSTAZIONE DI 6 CALICI

      Degustazione di 6 vini
      provenienti da grandi territori

      SCOPRI DI PIU

      CONFRONTO CON L'ENOLOGO

      I riconoscimenti gusto-olfattivi saranno analizzati per ricostruire il percorso evolutivo di ogni etichetta

      SCOPRI DI PIU

      ORIZZONTALE ANNATA 2021

      considerando lo stile, il terroir, e la tradizione culturale di ogni vino

      SCOPRI DI PIU

      Conducono la serata

      STEFANO ARBAU
      ENOLOGO
      COSTANTINA VOCINO
      VINO SAPIENS
      MARCO FELINI
      VINO SAPIENS

      Tutti i vini in degustazione

      A base di uve Chardonnay che sostano per 10/12 mesi in piccole vasche in acciaio inox, mentre un 5-10% del raccolto viene fatto invecchiare in fusti di rovere francese -  di 6° passaggio mediamente – per un periodo di 5-6 mesi.

      A base di uve Chardonnay di cui, parte del mosto viene fatto fermentare in botti prodotte dalla Tonnellerie Cadus, mentre l’altra parte viene vinificata e affinata in acciaio inox. L’affinamento, su fecce fini, dura normalmente dai 13 ai 15 mesi. 

      A base di uve Chardonnay della Côte de Beaune, affina per 14 mesi in botti rovere francese nuovo.

      A base di uve Chardonnay il cui mosto fermenta poi in fusti di rovere. L’affinamento dura normalmente 15 mesi sulle fecce fini.

      A base di uve Chardonnay coltivate sulle alture del monte Golan ad altitudini superiori ai 900 metri. Il vino è invecchiato sur lie in barriques nuove di rovere francese per nove mesi. 

      A base di uve Chardonnay coltivate nella piccola regione Jura. Dopo la vinificazione affina per 24 mesi in botte grande e ulteriori 6 mesi in bottiglia.

      Cosa comprende

      Presentazione della serata
      Degustazione guidata dei 6 vini
      Approfondimento dell'Enologo sulle percezioni organolettiche
      Confronto tra i partecipanti

      SOLD OUT!

      IL CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE SARÀ DI 60,00€

      INVIACI UNA MAIL PER ISCRIVERTI ALLA WAITING LIST

      Al raggiungimento di ulteriori 10 richieste, apriremo un secondo tavolo di lavoro.

      In caso di riscontro positivo potrai perfezionare l’iscrizione  effettuando il pagamento online con Paypal, oppure con bonifico:

      INTESTAZIONE: Club Intralci a Centocelle
      CAUSALE: Evento “A proposito di Chardonnay”
      IBAN: IT91X0200805041000104604654

      in caso di bonifico inviarne copia a info@vinosapiens.it 

      Se preferisci puoi pagare anche in contanti (no Pos) direttamente in negozio.

        Serata di degustazione

        VINI BIANCHI CHE ATTRAVERSANO IL TEMPO

        VENERDì 10 NOVEMBRE 2023
        DALLE 20:30
        ALLE 23:00
        Sala degustazioni di Vino sapiens
        Via dei Virgulti, 44

        DUE CANTINE GENIALI PER SCOPRIRE COME CAMBIA IL VINO NEL TEMPO

         

        Anche i vini bianchi possono evolvere e migliorare con il tempo, proprio come succede per i vini rossi.
        Lo sapevi?

        In verità, al contrario di quanto si pensi, i vini bianchi dal lungo affinamento sono di solito quelli che regalano delle grandi emozioni.

        Ne parleremo insieme a due produttori che noi abbiamo definito “Sapiens”, Giovanni Dubini e Claudio Gini.

        Una serata davvero molto speciale durante la quale avremo modo di assaggiare ben due verticali di quattro annate delle etichette “Campo del Guardiano” Orvieto Doc Classico Superiore di Cantina Palazzone e “Contrada Salvarenza – Vecchie Vigne” Soave Classico Doc di Cantina Gini.

        Otto assaggi di grandi vini bianchi del tempo, due verticali in parallelo, per confrontare due prestigiosi territori del vino, accompagnati ovviamente da un piatto con degli appetizer.

        PROGRAMMA

        20:30  sarà possibile accomodarsi nella nostra sala delle degustazioni, allestita appositamente per la serata, per accreditarsi con calma e iniziare a prendere posto.

        20:45 Avrà inizio la degustazione dei 10 calici accompagnata dai racconti di
        Giovanni DubiniClaudio Gini. Sarà servito un piatto di gustosi appetizer.

        22:45  Conclusione e saluti in sala

        Degustazione e abbinamenti da Sapiens

        TUTTE LE INFORMAZIONI SULL'EVENTO

        DEGUSTAZIONE DI 10 CALICI

        Degustazione di 10 vini
        di 2 vignaioli Sapiens

        SCOPRI DI PIU

        RACCONTI DEI PRODUTTORI

        La degustazione sarà accompagnata dalla presenza di Giovanni Dubini e Claudio Gini

        SCOPRI DI PIU

        BIANCHI DA INVECCHIAMENTO

        Un approccio comparativo per testare sul campo le differenti annate

        SCOPRI DI PIU

        Conduce la serata

        GIOVANNI DUBINI
        CANTINA PALAZZONE
        CLAUDIO GINI
        CANTINA GINI
        COSTANTINA VOCINO
        VINO SAPIENS
        MARCO FELINI
        VINO SAPIENS

        Tutti i vini in degustazione

        Orvieto Classico Superiore che si affina per diversi mesi in bottiglia. Annate: 2013, 2016, 2018, 2021.

        Soave Classico che proviene dalla contrada che ospita le viti a piede franco di Garganega di almeno 100 anni d'età. Annate: 2013, 2016, 2018, 2021.

        Recioto di Soave dolce, avvolgente ed elegante, ottenuto da uve Garganega appassite naturalmente e affinato almeno 18 mesi in barrique. Annata: 2016.

        Da uve nate su un terreno esposto alla formazione di nebbie, questo Orvieto DOC deve molta della sua fortuna allo sviluppo di una muffa, la Botrytis Cinerea. Annata: 2021.

        In abbinamento un piatto con alcuni appetizer 

        Cosa comprende

        Presentazione della serata
        Racconto del produttore
        Degustazione guidata dei 10 vini
        Un piatto con degli appetizer
        Domande e risposte sui vini, sul territorio, sulle tecniche di produzione e di degustazione

        L'EVENTO È SOLD OUT

        APERTA LA WAITING LIST

        Non perdere le speranze, se vuoi partecipare alla degustazione iscriviti alla waiting list scrivendo a info@vinosapiens.it
        Nel caso si dovessero liberare dei posti ti contatteremo tempestivamente!

        Evento diffuso in tutta Italia

        ESSERE VIGNAIOLI
        STORIE DI VIGNE E DI VITI

        MERCOLEDì 25 OTTOBRE 2023
        DALLE 20:30
        ALLE 23:00
        Sala degustazioni di Vino sapiens
        Via dei Virgulti, 44

        SERATA DI DEGUSTAZIONE DI 5 VINI DI 5 VIGNAIOLI INDIPENDENTI, CON LA PRESENZA DI GIUSEPPE MOTTURA, DELLA CANTINA SERGIO MOTTURA

        Il tema della serata è la tappatura alternativa al tradizionale tappo in sughero.

        La cantina Sergio Mottura è stata una delle prime ad usare il tappo stelvin, e ci parlerà – oltre alla sua esperienza di vignaiolo e a cosa significhi essere vignaiolo indipendente – delle varie tappature e delle conseguenze sulla conservazione e sulla qualità dei vini.

        PROGRAMMA

        20:30  sarà possibile accomodarsi nella nostra sala delle degustazioni, allestita appositamente per la serata, per accreditarsi con calma e iniziare a prendere posto.

        20:45 Avrà inizio la degustazione dei 5 calici accompagnata dal racconto di Sergio Mottura.
        Sarà servito un piatto di gustosi appetizer.

        22:45  Conclusione e saluti in sala

        Degustazione e abbinamenti da Sapiens

        TUTTE LE INFORMAZIONI SULL'EVENTO

        DEGUSTAZIONE DI 5 CALICI

        Degustazione di 5 vini
        di 5 vignaioli indipendenti

        SCOPRI DI PIU

        RACCONTO DEL PRODUTTORE

        La degustazione sarà accompagnata dalla presenza e dal racconto di Sergio Mottura

        SCOPRI DI PIU

        TEMA: TAPPATURA ALTERNATIVA

        La tappatura stelvin rispetto
        al tradizionale tappo in sughero

        SCOPRI DI PIU

        Conduce la serata

        COSTANTINA VOCINO
        VINO SAPIENS
        MARCO FELINI
        VINO SAPIENS
        GIUSEPPE MOTTURA
        SERGIO MOTTURA

        Tutti i vini in degustazione

        Rifermentato in bottiglia con aggiunta del mosto del Vino Santo Trentino. Il vigneto è ubicato nella zona di S. Massenza - Valle dei Laghi

        Vino bianco dell’Alto Adige a base di varietà resistenti alle malattie funginee (principalmente Solaris e Muscaris) allevate a più di 500 mt s.l.m. sul massiccio Gandberg.

        Vino bianco della zona di Orvieto da uve Grechetto allevate in zona collinare da terreno di origine sedimentario-argilloso.

        Vino bianco da uve Timorasso cresciute a 300 metri di altitudine nella zona di Derthona sui Colli Tortonesi in Piemonte

        Vino liquoroso dolce da uve Lagrain con fortificazione a base di Brandy anch’esso prodotto dalla azienda Pojer e Sandri

        In abbinamento un piatto con alcuni appetizer 

        Cosa comprende

        Presentazione della serata
        Racconto del produttore
        Degustazione guidata dei 5 vini
        Un piatto con degli appetizer
        Domande e risposte sui vini, sul territorio, sulle tecniche di produzione e di degustazione

        Prenota il tuo posto

        PERFEZIONA LA PRENOTAZIONE SALDANDO LA QUOTA ENTRO LUNEDÍ 23 OTTOBRE, IL CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE SARÀ DI 25,00€ INVECE DI 35,00€!

        Per partecipare all’evento puoi effettuare il pagamento online con Paypal, oppure con bonifico:

        INTESTAZIONE: Club Intralci a Centocelle
        CAUSALE: Evento “Essere Vignaioli”
        IBAN: IT91X0200805041000104604654

        in caso di bonifico inviarne copia a info@vinosapiens.it 

        Se preferisci puoi pagare anche in contanti (no Pos) direttamente in negozio.

        L’eventuale pagamento in sede andrà effettuato sempre entro il termine massimo di lunedì 23 ottobre 2023. 

          d'Araprì

          Quanto vale... un Millesimo!

          Venerdì 9 giugno 2023
          DALLE 20:30
          ALLE 23:00
          Sala degustazioni di Vino sapiens
          Via dei Virgulti, 44

          8 CALICI IN ASSAGGIO
          VERTICALE DI QUATTRO ANNATE DI GRAN CUVÉE XXI SECOLO
          IL RACCONTO DEL PRODUTTORE:
          DANIELE RAPINI, D'ARAPRÍ

          Siamo entusiasti di annunciare il prossimo incontro con una delle realtà spumantistiche tra le più apprezzate in Italia: la celebre Cantina d’Araprì.

          Insieme a Daniele Rapini approfondiremo la conoscenza dei prodotti che hanno permesso a una piccola maison pugliese, di essere acclamata come Ambasciatore del brindisi italiano nel mondo. 

          In particolare ci focalizzeremo sulla tecnica di produzione, di rifermentazione e di affinamento. Scopriremo altresì, attraverso il racconto del produttore e l’assaggio di bottiglie che hanno passato tantissimi anni sur lie – addirittura 15 anni per la Gran Cuvée 2007!! – l’enorme importanza che hanno per il vino, l’annata e lo scorrere del tempo…

          PROGRAMMA

          20:00  sarà possibile accomodarsi nella nostra sala delle degustazioni, allestita appositamente per la serata, per accreditarsi con calma e iniziare a prendere posto.

          20:30 Avrà inizio la degustazione degli 8 calici accompagnata dal racconto di Daniele Rapini che ci spiegherà anche le varie decisioni produttive e la filosofia aziendale. 

          Sarà servito anche  un piatto con degli sfiziosi finger food.

          22:45  Conclusione e saluti in sala

          Degustazione e abbinamenti da Sapiens

          TUTTE LE INFORMAZIONI SULL'EVENTO

          DEGUSTAZIONE DI 8 CALICI

          Sette spumanti millesimati,
          e un calice di Pas dosé,
          che ha conquistato nostro cuore.

          SCOPRI DI PIU

          RACCONTO DEL PRODUTTORE

          La degustazione dei vini sarà accompagnata dalla presenza e dal racconto di
          Daniele Rapini.

          SCOPRI DI PIU

          VERTICALE GRAN CUVÉE

          Nei millesimi 2017, 2012, 2009, 2007
          tutte sboccate nel 2023!

          SCOPRI DI PIU

          Conduce la serata

          COSTANTINA VOCINO
          VINO SAPIENS
          MARCO FELINI
          VINO SAPIENS
          DANIELE RAPINI
          PRODUTTORE D'ARAPRÍ

          Tutti i vini in degustazione

          Spumante metodo classico a base di uve bombino bianco e pinot nero che sosta almeno 2 anni sui lieviti

          Spumante metodo classico a base di uve bombino bianco che sosta almeno 3 anni sui lieviti

          Spumante metodo classico a base di uve bombino bianco, montepulciano e pinot nero. Avremo l'occasione di conoscerlo e apprezzarlo in tutta la sua espressività, confrontando i diversi millesimi e l' evoluzione nel tempo grazie all'affinamento sur lie

          Spumante metodo classico a base di uve montepulciano e pinot nero (blanc de noir) che sosta almeno 4 anni sui lieviti

          Spumante metodo classico a base di uve nero di troia che sosta almeno 3 anni sui lieviti

          In abbinamento un piatto con alcuni appetizer 

          Cosa comprende

          Presentazione della serata
          Racconto del produttore
          Degustazione guidata degli spumanti di Cantina d'Araprì
          Un piatto con degli appetizer
          Domande e risposte sui vini, sul territorio, sulle tecniche di produzione e di degustazione

          Prenota il tuo posto

          PERFEZIONA LA PRENOTAZIONE SALDANDO LA QUOTA ENTRO LUNEDÍ 5 GIUGNO, IL CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE SARÀ DI 29,00€ INVECE DI 35,00€!

          Per partecipare all’evento puoi effettuare il pagamento online con Paypal, oppure con bonifico:

          INTESTAZIONE: Club Intralci a Centocelle
          CAUSALE: Evento d’Araprì
          IBAN: IT91X0200805041000104604654

          in caso di bonifico inviarne copia a info@vinosapiens.it 

          Se preferisci puoi pagare anche in contanti (no Pos) direttamente in negozio.

          L’eventuale pagamento in sede andrà effettuato sempre entro il termine massimo di lunedì 5 giugno 2023. 

            Questo evento è SOLD OUT

            Gabriele Rebollini​

            L'Oltrepò pavese in 8 calici

            Venerdì 14 aprile 2023
            DALLE 20:30
            ALLE 22:00
            Sala degustazioni di Vino sapiens
            Via dei Virgulti, 44

            UNA MINI VERTICALE DI TRE ANNATE
            UNA DEGORGEMENT A LA VOLÉE
            IL RACCONTO DEL PRODUTTORE:
            GABRIELE REBOLLINI

            Siamo lieti ospitare una degustazione con un importante produttore di spumanti e vini fermi . Questa volta ci troviamo in Oltrepò Pavese, dove Gabriele Rebollini conduce la azienda agricola di famiglia con grandissima passione e professionalità. 

            Venerdì 14 Aprile 2023 conosceremo il territorio, e l’interpretazione che ne dà il produttore, attraverso l’assaggio di 8 calici di cui una mini verticale di tre annate, ed effettueremo anche la degorgement a la volée del suo “Nature” 2011, ben 11 anni di affinamento sui lieviti!

            PROGRAMMA

            20:00  sarà possibile accomodarsi nella nostra sala delle degustazioni, allestita appositamente per la serata, per accreditarsi con calma e iniziare a prendere posto.

            20:30 Avrà inizio la degustazione degli 8 calici accompagnata dal racconto di Gabriele Rebollini che ci spiegherà anche le varie decisioni produttive e la filosofia aziendale. Durante la serata effettueremo la degorgement alla volée del “Nature” 2011, dopo ben 11 anni di affinamento sui lieviti!

            Sarà servito anche  un piatto con degli sfiziosi finger food.

            22:45  Conclusione e saluti in sala

            Degustazione e abbinamenti da Sapiens

            TUTTE LE INFORMAZIONI SULL'EVENTO

            DEGUSTAZIONE DI 8 CALICI

            Il vino può raccontare la cultura,
            il territorio e le tradizioni di un popolo,
            meglio di un libro di storia.

            SCOPRI DI PIU

            RACCONTO DEL PRODUTTORE

            La degustazione dei vini sarà accompagnata dalla presenza e dal racconto di
            Gabriele Rebollini.

            SCOPRI DI PIU

            DEGORGEMENT A LA VOLÉE

            Effettuata dal vivo del "Nature 2011"
            spumante metodo classico in affinamento
            sui lieviti da ben 11 anni!

            SCOPRI DI PIU

            Partecipanti

            COSTANTINA VOCINO
            VINO SAPIENS
            MARCO FELINI
            VINO SAPIENS
            GABRIELE REBOLLINI
            PRODUTTORE VINI

            Tutti i vini in degustazione

            Spumante metodo classico a base di pinot nero che sosta almeno 36 mesi sui lieviti. Dell'etichetta 2011 effettueremo la degorgement a la volée

            Spumante metodo classico a base di pinot nero  e chardonnay che sosta almeno 24 mesi sui lieviti

            Spumante metodo classico a base di pinot nero che sosta almeno 36 mesi sui lieviti

            Vino bianco a base di uve riesling, con affinamento in acciaio

            Vino rosso a base di uve pinot nero, con affinamento in acciaio

            Vino rosso a base di uve pinot nero, con affinamento in barrique di rovere francese

            In abbinamento un piatto con alcuni appetizer 

            DICONO DI NOI

            Cosa comprende

            Presentazione della serata
            Degustazione guidata dei vini di Gabriele Rebollini
            Racconto del produttore
            Domande e risposte sui vini, sul territorio e sulle tecniche di produzione e degustazione

            COMPILA IL FORM PER PRENOTARE IL TUO POSTO