SPEDIZIONE GRATUITA SOPRA I 99€ | CONSEGNA IN ITALIA IN 2 - 3 GIORNI LAVORATIVI

Vino Sapiens presenta


LA SOSTENIBILITÀ VITIVINICOLA:
DALLE RADICI AL CALICE

MERCOLEDì 5 GIUGNO 2024
DALLE 20:30
ALLE 23:00
Sala degustazioni di Vino sapiens
Via dei Virgulti, 44

ALLE RADICI DEL GUSTO

Che cos’è una microvinificazione?
Si tratta di vinificazione di micro-quantità di uva utile a valutare le potenzialità enologiche di un vitigno.



Nella prossima conferenza di Vino sapiens partiremo proprio da due microvinificazioni per conoscere pregi e opportunità di due vitigni resistenti, il Bronner e il Souvigner Gris.

Dopo il grandissimo successo di pubblico e di critica specialistica riscontrato nelle precedenti conferenze sulla sostenibilità, abbiamo scelto di affrontare il rapporto tra uve, territori e metodi di vinificazione.

In compagnia di due ospiti d’eccellenza, Vincenzo Betalli (CIVIT) e Giovanni Pica (ARSIAL LAZIO) comprenderemo, attraverso l’assaggio consapevole, i vini sostenibili: l’incontro tra tradizione e avanguardia, nel nostro calice.

PROGRAMMA

20:00  Apertura delle porte e ingresso in sala

20:30 Avrà inizio la degustazione accompagnata dagli interventi di Vincenzo Betalli e Giovanni Pica

22:30 Conclusione e saluti in sala 

Degustazione da Sapiens

TUTTE LE INFORMAZIONI SULL'EVENTO

DEGUSTAZIONE VINI

Degustazione di 8 vini da varietà resistenti, Bronner e Souvigner Gris

SCOPRI DI PIU

RACCONTO DEGLI ESPERTI

La tecnica e l'innovazione raccontate da chi se ne occupa ogni giorno

SCOPRI DI PIU

DEGUSTAZIONE PRODOTTI SAPIENS

Ad accompagnare la degustazione saranno serviti degli appetizer

SCOPRI DI PIU

Conducono la serata

VINCENZO BETALLI
CIVIT - Consorzio Innovazione Vite
GIOVANNI PICA
ARSIAL LAZIO
COSTANTINA VOCINO
VINO SAPIENS
MARCO FELINI
VINO SAPIENS

Tutti i prodotti in degustazione

Microvinificazione di vitigno Piwi per capire il vino alle sue origini

Microvinificazione di vitigno Piwi per capire il vino alle sue origini

Metodo classico Blanc de Blancs: Laisé significa lentamente, come avviene ogni fase di questo vino. Dalla pressatura al riposo sur lie, Laisé è prodotto interamente con uve Bronner che conferiscono verticalità e una mineralità unica.

Un blend che racchiude la potenza e l’aromaticità del Bronner, la finezza e il carattere dello Johanniter e l’aromaticità del Souvignier Gris. 

Più che un vino, una vera e propria filosofia di vita. L’assaggio regala sensazioni tattili di grande freschezza in entrata e di struttura subito dopo. Le note di pomacee si espandono su sensazioni polpose e setose.

Mitterberg Cuvée Bianco IGT fresco e floreale, è composto in gran parte (80%) dai vitigni Bronner e Souvignier Gris.

Figlio dell’unione tra una varietà resistente alle malattie (Bronner) e Cabernet Sauvignon, un classico della viticoltura mondiale.

Un vino unico, dal principio. Al naso si presenta estremamente fruttato, ricorda il mango, la papaya e l'arancia amara. Tutto questo è avvolto in un elegante bouquet di fiori bianchi. In bocca è pulito, persistente e sapido. Mai stucchevole grazie ad una splendida acidità che rinfresca il palato.

Parlano di noi

Delle nostre conferenze parlano le principali testate nazionali

Cosa comprende

Presentazione della serata
Vini sapiens di accompagnamento
Degustazione di appetizer
Racconto degli esperti
Domande e risposte

Iscriviti alla Masterclass

PRENOTA IL TUO POSTO

IL CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE È DI € 20,00

✉️ Scrivici su info@vinosapiens.it per partecipare all’evento.
Ti daremo tutte le info per sottoscrivere la quota di accesso.

PRENOTA IL TUO POSTO

IL CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE È DI 35,00€

Per partecipare all’evento puoi effettuare il pagamento online con Paypal, oppure con bonifico:

INTESTAZIONE: Club Intralci a Centocelle
CAUSALE: Evento “Sostenibilità del vino”
IBAN: IT91X0200805041000104604654

in caso di bonifico inviarne copia a info@vinosapiens.it 

Se preferisci puoi pagare anche in contanti (no Pos) direttamente in negozio all’atto della prenotazione che, ti ricordiamo, si perfeziona solo con il pagamento della quota.

    Incontro con l'Enologo

    La sostenibilità vitivinicola

    La qualità del vino raccontata dall'enologo Nicola Biasi

    MERCOLEDì 24 APRILE 2024
    DALLE 20:00
    ALLE 23:00
    Sala degustazioni di Vino sapiens
    Via dei Virgulti, 44

    TROVA LE DIFFERENZE

    Cos’è un vino biologico? E un vino biodinamico? Il vino naturale è migliore di quello convenzionale? Nella prossima conferenza affronteremo questi e molti altri temi per scoprire contrastare il cambiamento climatico e avere una approccio sostenibile alla viticultura. 

    Attraverso il racconto di Nicola Biasi, Enologo dell’anno 2022, assaggeremo 8 vini della Rete Resistenti – Nicola Biasi, incluso il leggendario “Vin de la Neu”. 

    PROGRAMMA

    20:00 sarà possibile accomodarsi nella nostra sala delle degustazioni, allestita appositamente per la serata, per accreditarsi con calma e iniziare a prendere posto.

    20:30 Avrà inizio la degustazione di 8 calici accompagnata dal racconto e dalla spiegazione di

    Nicola Biasi. Sarà servito un piatto di gustosi appetizer.

    22:45 Conclusione e saluti in sala

     

     

    AREA STAMPA

    Sei un giornalista e vuoi accreditarti per seguire l’evento?
    ✉️ Scrivici a info@vinosapiens.it indicandoci nome, cognome e la testata per cui scrivi.

    Degustazione da Sapiens

    TUTTE LE INFORMAZIONI SULL'EVENTO

    DEGUSTAZIONE VINI RESISTENTI

    Degustazione di 8 vini
    della Rete resistenti

    SCOPRI DI PIU

    LEZIONE DELL'ENOLOGO

    Approfondimento sui vini sostenibili
    a cura di Nicola Biasi

    SCOPRI DI PIU

    ABBINAMENTI SAPIENS

    Ad accompagnare la degustazione saranno serviti degli appetizer

    SCOPRI DI PIU

    Conducono la serata

    NICOLA BIASI
    ENOLOGO
    COSTANTINA VOCINO
    VINO SAPIENS
    MARCO FELINI
    VINO SAPIENS

    Tutti i vini in degustazione

    Metodo classico Extra Brut, 24 mesi sui lieviti da uve Souvigner Gris della zona Romano d’Ezzelino. Veneto

    Vino bianco da uve Soreli e Sauvignon Kretos della zona di Udine, con affinamento sui lieviti di 8 mesi in acciaio. Venezia Giulia

    Vino bianco da uve Solaris delle Colline di Col San Martino, con affinamento di 10 mesi in botti di cemento. Veneto

    Vino bianco nato dall'unione dei vini delle Cantine che fanno parte della Rete Resistenti - Nicola Biasi, che racconta l'abbraccio e la collaborazione di persone accomunate dall'amore per i propri territori 

    Vino bianco da uve Johanniter e Bronner allevate in località San Zeno di Montagna, che affina 10 mesi in barrique e successivi 7 mesi in bottiglia. Veneto

    Vino bianco ottenuto dal blend delle uve Fleurtai e Sauvignon Kretos della zona del Collio, che fermenta e affina 10 mesi in barrique e poi ulteriori 9 mesi in bottiglia. Venezia Giulia

    Vino bianco da uve Johanniter della zona di Coredo, che fermenta e affina in barrique di primo e secondo passaggio. Trentino.

    Vino rosso da uve Cabernet Cortis allevate in Località Zottier di Borgo Valbelluna che affina 10 mesi in barrique di secondo passaggio. Veneto.

    Cosa comprende

    Conferenza con Nicola Biasi
    Degustazione di 8 calici
    Domande e risposte

    Iscriviti alla Lectio Magistralis

    PRENOTA IL TUO POSTO

    IL CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE È DI € 35,00

    Per partecipare all’evento puoi effettuare il pagamento online con Paypal, oppure con bonifico:

    INTESTAZIONE: Club Intralci a Centocelle
    CAUSALE: Evento “La sostenibilità Vitivinicola”
    IBAN: IT91X0200805041000104604654

    in caso di bonifico inviarne copia a info@vinosapiens.it 

    Se preferisci puoi pagare anche in contanti (no Pos) direttamente in negozio all’atto della prenotazione che, ti ricordiamo, si perfeziona solo con il pagamento della quota.

      Lectio Magistralis

      FINALMENTE PIWI ITALIA

      Per una viticoltura sostenibile

      VENERDì 15 MARZO 2024
      DALLE 20:00
      ALLE 23:00
      Sala degustazioni di Vino sapiens
      Via dei Virgulti, 44

      VINI DAVVERO SOSTENIBILI

      Venerdì 15 marzo, alle 20:30 il primo di una serie di conferenze e incontri con i massimi esperti del settore.
      Aprirà il prof. Marco Stefanini, presidente di PIWI Italia, per un dialogo con il pubblico davvero unico nella sua ideazione.

      Il prof. Stefanini ci racconterà gli straordinari risultati della ricerca degli ultimi decenni, dai primi tentativi di incroci sino alla recente iscrizione all’albo delle varietà adatte alla vinificazione di nuovi vitigni di brevetto tutto italiano.

      Durante la serata verranno servite alla cieca etichette di vini da varietà resistenti insieme a bottiglie da uve tradizionali e note, per verificare il livello qualitativo raggiunto anche da queste vinificazioni ormai non più sperimentali.

      PROGRAMMA

      20:00  Sarà possibile iniziare ad accomodarsi nella nostra sala delle degustazioni, allestita appositamente per la serata, per accreditarsi con calma e iniziare a prendere posto.

      20:30 Avrà inizio la lezione del Prof. Marco Stefanini e la degustazione alla cieca dei calici.

      22:30 Conclusione e saluti in sala 

       

      AREA STAMPA

      Sei un giornalista e vuoi accreditarti per seguire l’evento?
      ✉️ Scrivici a info@vinosapiens.it indicandoci nome, cognome e la testata per cui scrivi.

      Degustazione da Sapiens

      TUTTE LE INFORMAZIONI SULL'EVENTO

      DEGUSTAZIONE VINI PIWI

      Degustazione alla cieca
      di 5 vini da varietà resistenti

      SCOPRI DI PIU

      LEZIONE DEL PROFESSORE

      Approfondimento un ambito della ricerca e della viticoltura da Marco Stefanini

      SCOPRI DI PIU

      ABBINAMENTI SAPIENS

      Ad accompagnare la degustazione saranno serviti degli appetizer

      SCOPRI DI PIU

      Conducono la serata

      MARCO STEFANINI
      PRESIDENTE PIWI ITALIA
      COSTANTINA VOCINO
      VINO SAPIENS
      MARCO FELINI
      VINO SAPIENS

      Tutti i vini in degustazione

      Spumante extra brut a base Bronner e Johanniter

      Metodo classico extra brut a base Johanniter.

      eneto Bianco IGT a base Bronner e Johanniter

       Vino bianco a base Souvigner Gris.

      Vino rosso a base Merlot Khorus e Merlot Kanthus.

      Cosa comprende

      Lectio Magistralis di Marco Stefanini
      Degustazione alla cieca di 5 calici
      Domande e risposte

      Iscriviti alla Lectio Magistralis

      PRENOTA IL TUO POSTO

      IL CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE È DI € 35,00

      Per partecipare all’evento puoi effettuare il pagamento online con Paypal, oppure con bonifico:

      INTESTAZIONE: Club Intralci a Centocelle
      CAUSALE: Evento “Lectio Magistralis Piwi”
      IBAN: IT91X0200805041000104604654

      in caso di bonifico inviarne copia a info@vinosapiens.it 

      Se preferisci puoi pagare anche in contanti (no Pos) direttamente in negozio all’atto della prenotazione che, ti ricordiamo, si perfeziona solo con il pagamento della quota.

        I Vini della festa

        CONTRO IL MALTRATTAMENTO DEGLI ABBINAMENTI NATALIZI

        GIOVEDÌ 23 NOVEMBRE & VENERDÌ 1 DICEMBRE 2023
        DALLE 20:30
        ALLE 23:00
        Sala degustazioni di Vino sapiens
        Via dei Virgulti, 44 – Roma

        6 calici per ogni incontro e degli appetizer in abbinamento

        Lo spumante secco non si abbina con i dolci natalizi (tantomeno con la torta di compleanno!). Si rischia di rovinare la piacevolezza sia del vino che del dessert. 

        Per approfondire la conoscenza dei vini adatti ai momenti più celebrativi, e il loro corretto abbinamento, abbiamo organizzato un seminario di approfondimento: il 23 Novembre e il 1 dicembre 2023 ti proponiamo due incontri su questo tema: 

        Il vino della festa – contro il maltrattamento degli abbinamenti natalizi”

        Nella prima serata il focus sarà sui vini da fine pasto più precisamente un passito, un muffato, un aromatizzato, un fortificato, un vino frizzante e un icewine.

        Nel secondo incontro ci occuperemo invece dei vini Spumanti, ovvero i “Tattili”, come amiamo definirli noi, quest’anno saranno presenti anche uno champagne e un cremant d’Alsace.

        Parleremo di tradizioni, metodo, innovazioni, territori e soprattutto di abbinamenti. 

        PROGRAMMA

        20:30   Introduzione e presentazione del focus della serata

        21:00   Degustazione guidata e racconto dei vini presenti, dei territori e del metodo di produzione, in abbinamento ad appetizer.

        23:00  Conclusione e saluti in sala

        Degustazione e abbinamenti da Sapiens

        TUTTE LE INFORMAZIONI SULL'EVENTO

        DEGUSTAZIONE GUIDATA DI 12 CALICI

        6 vini da fine pasto il 23 novembre
        6 spumanti tattili il 1 dicembre

        SCOPRI DI PIU

        RACCONTO DI TERRITORI E TRADIZIONI

        Parleremo di tecnica e cuore a partire dal calice

        SCOPRI DI PIU

        ABBINAMENTI GOURMET
        DA SAPIENS

        In abbinamento ai vini alcuni appetizer gourmet, per scoprire ancora meglio la grande capacità relazionale del vino

        SCOPRI DI PIU

        Presenteranno la serata

        COSTANTINA VOCINO
        VINO SAPIENS
        MARCO FELINI
        VINO SAPIENS

        Tutti i vini in degustazione

        23 NOVEMBRE - VINI DA FINE PASTO

        Tinta negra e Verdelho. Demi sec. Vino fortificato e affinato con un particolare procedimento tipico dell'isola di Madeira.

        Vino da uvaggio tipico dell'Orvieto doc, ottiene la sua dolcezza grazie all'azione benefica della muffa nobile

        Vin de glace, o icewine, ottenuto da vendemmia tardiva di uva prié blanc coltivata alle pendici del Monte Bianco. 

        Passito di Pantelleria da uve Zibibbo maturate al "Sole d'Agosto"

        Da uve Nosiola botritizzate e appassite sulle tipiche "arele", dopo lunghi anni di affinamento in caratelli, nasce il vino santo dei colli di Santa Massenza. La sua prelibatezza viene raccontata fin già dal 1545 dai cronisti del Concilio di Trento

        Vino aromatizzato da uve Nebbiolo, le cui erbe e spezie lasciate in infusione, donano il caratteristico sentore di china.

        1° DICEMBRE - GRANDI SPUMANTI

        Metodo Charmat a base di uve Glera coltivate sulla celebre collina di Cartizze

        Metodo classico da uve Pinot Nero dell'Oltrepò Pavese. 3 anni di affinamento sui lieviti

        Metodo classico da uve Cortese coltivate nella zona del Gavi. 10 anni di affinamento sui lieviti

        Metodo classico a base di uve Garganega nella zona del Soave Classico. 9 anni di affinamento sui lieviti

        Metodo classico da uve Pinot Bianco coltivate in Alsazia. 2 anni di affinamento sui lieviti

        Metodo classico ottenuto da blend di diverse uve della Vallée della Marne. 7 anni di affinamento sui lieviti

        SCEGLI QUANDO PARTECIPARE E PRENOTA IL TUO POSTO

        Se ti iscrivi a entrambe le serate prezzo speciale di € 79 anziché 90 €

        Partecipa al nostro evento
        Start from 45,00

        Select currency: [woocs style="1" show_flags="0"]