Cuvée Extra Brut

Pojer e Sandri
Spumante Metodo Classico - Extra Brut

29,00

Esaurito

CATEGORIA

TIPOLOGIA

Bianco

ANNATA

2020

ALCOOL

12,5%

Il sapore oltre il sapere

TUTTO SULL’ETICHETTA

METODO

Metodo Classico

UVE

Chardonnay, Pinot Nero

PROVENIENZA

Italia, Trentino

FORMATO

0,75l

ABBINAMENTI

Ravioli ai crostacei, Carni bianche cremolate

QUANDO

Pranzo in riva al mare

SERVIZIO

6/10 °C

CONSUMO IDEALE

2021/2030

IL VINO

La cuvée è a base di 65% Chardonnay e 35% Pinot Nero. La fermentazione e l’invecchiamento avvengono in piccoli fusti di rovere a contatto con il proprio lievito e con l’effetto della “clessidra”: settimanalmente il vino viene rimescolato. La rifermentazione in bottiglia è fatta in primavera utilizzando vini base di due annate e di due varietà diverse, la sboccatura si effettua dopo non meno di 36 mesi di permanenza sui lieviti.

Lo spumante è di colore giallo paglierino carico, dal perlage molto fine e persistente.
Il profumo è maturo, ricorda chiaramente i caratteri dello Chardonnay, con l’invecchiamento si riscontrano sentori di vaniglia, mandorla, nocciola, fieno, muschio, pietra focaia.
Al gusto è estremamente secco, franco, avvolgente e cremoso, dalla struttura importante.
Considerati i caratteri, non dosato e piuttosto maturo, è da considerarsi uno spumante da tutto pasto.

LA CANTINA

1975, due giovani, due ettari, poche risorse, qualche idea, molto coraggio, un sogno: produrre vino di gran pregio dai vigneti posti tra la Valle dell’Adige e la Valle di Cembra, precisamente sulla collina di Faedo, collina che a detta di molti possedeva una ridotta vocazione vitata. Arrivando un giorno ad un vino dove la chimica non è ammessa, dove tutto deve seguire un filo logico verso la purezza, la purezza assoluta.

Oggi il sogno di Mario Pojer e Fiorentino Sandri si è trasformato in realtà. Ed è anzi andato ben oltre ogni più rosea aspettativa.

CHI HA ACQUISTATO QUESTO ARTICOLO HA ACQUISTATO ANCHE