Glacier

Cave Mont Blanc
Blanc de Morgex et de la Salle - Pas Dosé

24,00

1 disponibili

CATEGORIA

TIPOLOGIA

Bianco

ANNATA

2018 - Sbocc. 2020

ALCOOL

12%

Il sapore oltre il sapere

TUTTO SULL’ETICHETTA

METODO

Metodo Classico

UVE

Prié Blanc biotipo
Blanc de Morgex.

PROVENIENZA

Italia, Valle d’Aosta

FORMATO

0,75l

ABBINAMENTI

Pesce alla griglia, crostacei

QUANDO

Domenica in famiglia, Grigliata estiva

SERVIZIO

6/8 °C

CONSUMO IDEALE

2021/2028

IL VINO

Il vino base svolge la prima fermentazione in legno grande (larice-rovere) e in acciaio inox.
Tradizionale rifermentazione in bottiglia. Dégorgement non prima di 20 mesi. 

Il colore è un paglierino brillante, al naso colpisce la sensazione di roccia, seguita da fichi bianchi e zafferano. L’ingresso al palato è citrino, con una invasione delicata ma avvolgente delle bollicine e un finale leggermente balsamico. 

LA CANTINA

Ai piedi del Monte Bianco, le persone di Cave Mont Blanc custodiscono il segreto dei vigneti più alti d’Europa. La costante dedizione valorizza il territorio restando fedele a ciò che in queste montagne la natura offre. Il vitigno autoctono, l’uomo e il suo rapporto con la terra spesso difficile, ma profondamente presente, fanno di questo vino la poesia capace di raccontare il terroir. Realtà alpina, fatta di roccia, di acque pure e di gelo d’inverno. Terra di montagna in cui nella stagione calda, profumi dolci e fruttati invadono l’aria. Profumi, sfumature, sapori e caratteri, sono racchiusi in questi vini che sorseggiati, raccontano la tenacia, la cultura, la tradizione e l’identità della terra ai piedi del Monte Bianco. Valori che l’ azienda si pone l’obbiettivo di interpretare con passione ed eleganza.

CHI HA ACQUISTATO QUESTO ARTICOLO HA ACQUISTATO ANCHE