Vernaccia di Oristano Flor e Biscotti alle acciughe

Contin & Pasticceria Giotto

21,50

CATEGORIA

,

ANNATA

2018

IL VINO

Il vino, come da tradizione, fermenta in bianco con spremitura soffice delle uve  e temperature controllate. Matura in caratelli di castagno per almeno quattro anni. Le piccole botti vengono tenute appositamente colme per favorire la formazione del caratteristico velo di lieviti Flor.

Giallo dorato con riflessi ambrati, al naso ha note di caramello, elicriso, oltre al tipico fiore di mandorlo ed i caratteristici tratti eterei. L’ingresso al palato è molto intenso, asciutto e morbido. Freschezza e sapidità si rincorrono, la chiusura è leggermente ammandorlata.

Adorabile come aperitivo servito freddo, molto buono anche l’accostamento con pasticceria secca, a temperatura del vino più elevata.

I BISCOTTI

Biscotti della Pasticceria Giotto ispirati alla ricetta della cucina tradizionale veneziana dei “Bigoi in Salsa”.

Ogni ricetta tradizionale ha in sé qualcosa di magico. I bigoli in salsa sono un piatto veneziano sospeso tra mare e terra proprio come la città in cui nasce. I “bigoi” appartengono alla tradizione contadina, sostanziosi ed energici venivano abbinati alle acciughe della laguna per la loro sapidità naturale. Questo piatto di origine povera oggi fa parte a pieno titolo della cucina gourmet.

LA CANTINA

Prima Salvatore, poi Attilio, oggi Paolo e i nipoti Alessandro e Mauro: la cantina Contini è cresciuta e maturata come i vini e i successi che l’hanno resa grande, attraverso la passione e l’impegno di ben quattro generazioni. Per quasi 120 anni un unico filo conduttore, rappresentato dalla Vernaccia di Oristano, ha caratterizzato il lavoro dell’azienda Contini. Poi, negli anni, la Vernaccia è stata affiancata da altre importanti produzioni.  Oggi l’azienda non smette di evolversi, sia nelle tecniche di vinificazione che nelle idee.

Sarà per questo che i vini Contini resistono al tempo, perché sono vini che si amano e si ricordano per sempre.