Vernaccia di Oristano Riserva del 1995

Contini
Vernaccia di Oristano Doc

42,00

4 disponibili

CATEGORIA

TIPOLOGIA

Bianco

ANNATA

1995

ALCOOL

17%

Il sapore oltre il sapere

TUTTO SULL’ETICHETTA

METODO

Flor

UVE

Vernaccia di Oristano

PROVENIENZA

Italia, Sardegna

FORMATO

0,375l

ABBINAMENTI

Filetto di maiale alla vernaccia con purè di carciofi

QUANDO

Occasioni speciali

SERVIZIO

12/14 °C

CONSUMO IDEALE

2021/2070

IL VINO

Il vino, come da tradizione, fermenta in bianco con spremitura soffice delle uve  e temperature controllate. Matura in caratelli di castagno per almeno vent’anni. Le piccole botti vengono tenute appositamente colme per favorire la formazione del caratteristico velo di lieviti Flor.

Il colore è ambra luminosa. Al naso si apre un ampio ventaglio di fiori di mandorlo, frutta secca tostata, albicocca disidratata e miele di castagno, con sbuffi minerali di particolare intensità. Al palato è irresistibile: avvolgente, secco, morbido e dalla persistenza infinita. L’unico difetto è il formato del contenitore. Bottiglia troppo piccola per un così grande prodotto.

LA CANTINA

Prima Salvatore, poi Attilio, oggi Paolo e i nipoti Alessandro e Mauro: la cantina Contini è cresciuta e maturata come i vini e i successi che l’hanno resa grande, attraverso la passione e l’impegno di ben quattro generazioni. Per quasi 120 anni un unico filo conduttore, rappresentato dalla Vernaccia di Oristano, ha caratterizzato il lavoro dell’azienda Contini. Poi, negli anni, la Vernaccia è stata affiancata da altre importanti produzioni.  Oggi l’azienda non smette di evolversi, sia nelle tecniche di vinificazione che nelle idee.

Sarà per questo che i vini Contini resistono al tempo, perché sono vini che si amano e si ricordano per sempre.

CHI HA ACQUISTATO QUESTO ARTICOLO HA ACQUISTATO ANCHE